Antonio ha trovato uno strumentino carino per capire cosa succederà quando manderete una mail.

Di fatto analizza il destinatario senza l’invio della mail stessa. Sembra utile!

 

Quando poi la mail non esiste (passatemi l’esempio populista) il risultato è subito chiaro