Oggi alla radio (101?) un ascoltatore ha detto di aver fatto scoperte sconvolgenti con Facebook.

Si è creato un finto profilo ed ha inviato inviti galanti ai suoi amici/conoscenti.

Molti si sono dimostrati recettivi quando non dovevano (vuoi perché impegnati, vuoi perché le proposte venivano dal “sesso sbagliato”).

:O

Sarà che non accetto mai “amicizie” da persone che non conosco nella vita reale ma non avevo mai pensato ad un simile utilizzo di Facebook… Eppure sono anni che ai corsi insegno a non fidarsi mai “delle chat”… ed invece, pur sapendo di burle varie, implicitamente davo per scontato che su Facebook le persone fossero quello che dicono di essere.

Vedo che molti usano FB come surrogato della mail…

Voi rimorchiate su FB? Ci tenete vivi i contatti? Che ci fate?

Ezio ha fondato il gruppo (non ufficiale) di EOLO, per esempio…