Home -> Blog -> raccolta firme

lunedì 20 Ottobre 2008 22:56 | 8 Commenti

EOLO: bastano 20 utenti ed un Comune “consenziente”

Scritto da: Cristiano

Ottime notizie per chi ancora non è coperto dall’ADSL.
Venerdì scorso Luca Spada, AD di NGI ha dichiarato

“Quello che chiediamo alle Istituzioni – conclude Spada – è di porre maggiore attenzione al problema intervenendo con proattività. Auspico che la collaborazione che offriamo possa concretizzarsi da subito nel monitoraggio costante e nella segnalazione puntuale dei casi di Digital Divide da parte dei Comuni. NGI è disposta ad intervenire sul territorio per realizzare micro celle di coperture a fronte dell’interesse di soli 20 residenti privati in un singolo Comune, purché l’amministrazione sia interessata a fornirci lo spazio per l’installazione delle BTS gratuitamente e si impegni a darne notizia alla Popolazione”

via Punto Informatico

Inutile dire che potete (dovete!) fare riferimento a noi per il vostro comune…

Tags: eolo
sabato 27 Settembre 2008 13:12 | 9 Commenti

EOLO: “raccolta firme” per la Valle Trompia

Scritto da: Cristiano

Una persona digital divisa mi ha chiesto quanti utenti servono per far attivare una BTS in Valle Trompia.

Non ho la risposta precisa ma potrebbe essere interessante una sorta di raccolta firme. Il modo più semplice che mi viene in mente è quello di chiedervi di commentare questo stesso mio post per vedere se c’è davvero interesse.

Mettete pure uno pseudonimo ma cercate di inserire un indirizzo mail corretto SE volete essere contattati qualora ci fossero sviluppi concreti. (L’indirizzo sarà visibile a noi ma non sarà pubblicato per evidenti motivi).

E’ evidentemente un’iniziativa estemporanea e SENZA IMPEGNO da parte di chi commenta e da parte di DiRete.

Noi siamo rivenditori di EOLO e non possiamo fare promesse per conto di NGI spa che, invece, pianifica le installazioni delle BTS.

Tags: eolo

I tweet di DiRete