Premetto di non essere un grande estimatore di MySpace (per ignoranza sicuramente) e quindi il titolo del presente post potrebbe essere fuorviante, ma sono venuto a conoscenza di MyPage: una sorta di MySpace per bambini dai 5 anni in su con in più la possibilità (che in altri sistemi manca) di un parental control per monitorare le attività del bambino.

Il bimbo può creare una propria pagina internet in modo semplice e divertente per poi condividerla con gli amichetti. Essendo sprovvisto in casa della materia prima per un beta test, qualcuno lo prova con suo figlio/a e mi dice che effetto fa?

L’idea mi sembra ottima e credo ci sia “mercato” o meglio: ci sono un sacco di genitori giustamente preoccupati del web 2.0 e spesso mi chiedono cosa fare.

Se l’alternativa è negare l’accesso ad Internet perché non c’è il tempo di navigare insieme ai propri figli ben venga MyPage.

Vi rimando all’articolo che parla anche della relativa applicazione per iPad e dal quale estraggo altri link interessanti:

Del network mypage fanno parte anche: www.kidsearch.it (il motore di ricerca sicuro per bambini), www.kidcloud.it (la directory di siti per muovere i primi passi su internet),www.bambini.eu (il blog per bambini dedicato agli idoli dei ragazzi), www.bambini-news.it (le notizie del giorno spiegate ai bambini), www.bambini.info (il blog che racconta il mondo dei bambini a genitori e insegnanti), www.kidzmodo.it (il blog sulle nuove tecnologie per ragazzi).

PS son tornato :|