Home -> Blog -> decreto del fare

mercoledì 10 Luglio 2013 16:26 | Inserisci commento

Guarda come ti traccio!

Scritto da: Ste73

Il “decreto del fare” (D.L. N. 69 del 21 giugno 2013) ha “liberalizzato” l’accesso ad internet per tutti quei soggetti che offrono la connessione nei propri locali (bar, ristoranti, hotel) stabilendo che va soltanto garantita la tracciabilità della connessione (MAC address). (Ne abbiamo parlato qui).

Abbiamo preparato questo breve video per chiarire perché la tracciabilità del MAC address (come pure la protezione delle reti wifi con le liste di MAC address autorizzati) sia totalmente inutile.


mercoledì 10 Luglio 2013 16:13 | 1 Commento

Ancora sul Wi-Fi che libero non è

Scritto da: Cristiano

Sempre sul Wi-Fi non libero mi era sfuggito l’articolo del Quinta che non è legge ma poco ci manca

;)

Cosa significa questo per gli esercenti ?

Che se avevano un access point di cui davano la password WPA agli ospiti (penso a pensioni, agriturismi, bar, ecc.), adesso con ogni probabilità dovranno sostituirli con altri Access Point che consentano di tenere il log del mac address; poi dovranno installare e mantenere un server che raccolga e custodisca i log (per un tempo indefinito), sicurizzandolo.

Peso el tapòn del buso.

Rimane poi il tema… e se il cattivone viene davvero nel mio hotel? Come faccio a dimostrare che non sono stato io? Staremo a vedere  vendere il nostro sistema hot spot.

Tags: wi-fi

I tweet di DiRete