Sono state attivati due nuovi tralicci in provincia di Bologna.

Una si trova a Minerbio per coprire la zona nord di Bologna, l’altra è il Monte Capra che copre la zona sud.

Si tratta di installazioni particolarmente significative per la “calata di NGI verso sud”. Ce ne sono anche in attivazione un paio in Lazio, ma per adesso queste due fanno notizia.

Tra le località interessate citiamo San Cesario sul Penaro, Anzola dell’Emilia, Sala Bolognese, Castel Maggiore, Baricella, Granarolo nell’Emilia, Molinella, Budrio …