Home -> Blog -> Linux
giovedì 7 Giugno 2012 11:32 | Inserisci commento

Aggiungere un disco ad una macchina Linux

Scritto da: Ste73

Non sono un esperto linux (anzi), ma di tanto in tanto mi trovo a dover compiere alcune operazioni (tipicamente sui nostri server, non abbiate paura cari clienti, i vostri non li tocco io ;) ).

Beh, oggi finalmente ho trovato quanto cercavo da tempo: tutti i passaggi necessari, assolutamente semplici, per cominciare ad utilizzare un nuovo disco aggiunto ad una macchina linux (nel mio caso una macchina virtuale con disco SCSI/SAS):

1) identifichiamo i dischi e le partizioni esistenti (fonte http://www.infolinux.it/manuali/dischi-partizioni-linux/):

Per avere informazioni sui dischi e partizione è possibile usare anche il comando cat

cat /proc/partitions | grep hd

nel casdo di dischi EIDE,

nel caso di SCSI o SATA

cat /proc/partitions | grep sd

2) nel mio caso il disco nuovo, senza partizioni, è sdb, vediamo quindi come creare la partizione (fonte https://help.ubuntu.com/community/InstallingANewHardDrive):

sudo fdisk /dev/sdb

creiamo la nuova partizione con il comando n
confermiamo tutte le domande con un semplice invio (teniamo buone le risposte di default)
al termine scriviamo la tabella delle partizioni w
nel mio caso il disco sdb ha la partizione sdb1 (ne ho creata una sola), quindi la formatto (ext4 come file system nel mio caso):

sudo mkfs -t ext4 /dev/sdb1

finito! :)

Tags: Linux
giovedì 14 Ottobre 2010 22:47 | Inserisci commento

Cambiare i permessi di tutti i file php in modo ricorsivo

Scritto da: Ste73

X qche ragione che attualmente ignoro, il comando chmod, in linux, non ne vuol sapere di applicarsi ricorsivamente ai file .php che trova nelle sottodirectory, ignorando allegramente l’opzione -R

Ecco quindi una stringa che vi permetterà di settare con permesi 755 tutti i file .php trovati dalla directory in cui lo digitate in avanti:

find . -type f -name ‘*.php’ -exec chmod 644 {} \;

Easy ;)

Tags: Linux
sabato 15 Maggio 2010 13:25 | 2 Commenti

Due linci a Sirmione

Scritto da: Fabio

Da oggi alla biblioteca di Sirmione potrete ammirare due bellissime linci

Vi aspetto! :-D

Tags: Linux
venerdì 23 Aprile 2010 10:33 | 4 Commenti

Log amministratore di Sistema, DiRete propone Splunk>

Scritto da: Paolo

Già tempo fa Cristiano ha introdotto nel blog questi articoli che cercano di inquadrare l’argomento, spinoso e non sempre di facile comprensione, della funzione degli amministratori di sistema e di come il Garante voglia cercare di analizzarne l’operato grazie a soluzioni più o meno tecnoburocratiche.

Sull’onda delle imposizioni legislative, DiRete ha cercato uno strumento semplice e funzionale per la registrazione dei log di accesso dell’amministratore di sistema, trovandolo in Splunk>, strumento molto potente e nato per altre realtà che bene si adatta anche a questo preciso compito (come presentato anche da questo documento del rivenditore italiano).

In poche parole Splunk> è un programma che cura sia la raccolta dei log, sia l’invio verso un collettore comune atto all’indicizzazione degli stessi. L’intero sistema è scalabile e facilmente adattabile a svariate funzionalità.

Per chiunque avesse bisogno di maggiori informazioni, può contattarci!

mercoledì 7 Aprile 2010 16:12 | 4 Commenti

Schedulare la sincronizzazione dell’orologio in linux

Scritto da: Ste73

Questo post è il classico appunto più per il sottoscritto che per i lettori, ma non escludo che a qualcuno possa tornare utile. Va da sè che la parte di inserimento nel “cron.daily” si può riusare anche per altri comandi ;)

echo ‘ntpdate -b time.ien.it’ > /etc/cron.hourly/time.cron

Il comando crea il file time.cron all’interno di /etc/cron.hourly (se non volete un’esecuzione oraria ma giornaliera basta farlo mettere in cron.daily (gli orari di esecuzione sono definiti nel file /etc/crontab per il quale vi rimando a questa guida))

Nel file time.cron viene messo (tramite l’echo) il comando di sincronizzazione dell’ora (ntpdate -b) con il server di riferimento (in questo caso time.ien.it)

Per concludere cambiamo i permessi al file con il comando

chmod a+x /etc/cron.hourly/time.cron

:)

Tags: Linux
mercoledì 17 Febbraio 2010 21:11 | Inserisci commento

Creare un certificato ssl self signed con linux

Scritto da: Ste73

Mi serviva perché un certificato era scaduto. Non mi serviva che provenisse da un’autorità di certificazione universalmente riconosciuta perché è per un sito ad uso interno … ed ecco la guida definitiva sbucare dalla ricerca di Google … (potenza della rete !!!)

Se dovesse servire …

http://www.thegeekstuff.com/2009/07/linux-apache-mod-ssl-generate-key-csr-crt-file/

Tags: Linux
sabato 31 Ottobre 2009 20:19 | 4 Commenti

E’ arrivato un Koala

Scritto da: Fabio

Sono riuscito a incuriosirvi col titolo vero? :-D

Significa che è appena uscita la nuova versione di Ubuntu, la 9.10, denominata appunto Karmic Koala.
L’ho provata poco fa, la grafica è stata notevolmente migliorata, del resto non posso ancora parlare, visto che non ho avuto il tempo materiale di testarla.

Come al solito si scarica da QUI.

Tags: Linux
lunedì 28 Settembre 2009 17:11 | 2 Commenti

Configurare la scheda di rete in linux

Scritto da: Ste73

Inutile nasconderlo, linux è proprio antipatico! ;) Scherzi a parte, ogni distribuzione ha, più o meno, un modo diverso per fare alcune cose, anche banali, quali configurare la scheda di rete.

Questo, in particolare, funzionante su CENTOS, ma mi dicono pure su redhat … e ovviamente funziona via shell (ssh):

system-config-network-tui

network-sysconfig-tui-0

Tags: Linux

I tweet di DiRete