Home -> Blog -> apple
domenica 27 20 Gennaio19 07:36 | Inserisci commento

Come sta la batteria del tuo Mac? E quella del tuo iPhone?

Scritto da: Cristiano

La batteria di un MacBook Pro (di un iPad, di un iPhone ecc.) è un consumabile: prima o poi si deteriora e va cambiata.

Come capire se è il momento di cambiare una batteria?

Ci sono metodi sofisticati o si può usare un programmino.

Un software per determinare il numero di cicli della batteria e tracciare anche uno storico della vostra macchina: coconutBattery 3.

Stesso MacBook Pro: a sinistra cononutBattery 3, a destra il Profilo di sistema / sezione Power.

Mac OS usa questi codici per lo stato di salute:

  • Normal
  • Replace Soon
  • Replace Now
  • Service Battery

Non mi interessa qui approfondire i codici della batteria e nemmeno come cambiare la batteria… io mi diletto a mio rischio e pericolo (armato di pazienza, iFixit e tranquillanti – per quando non riesco ;-) ).

Se il gioco si fa duro, invece, DiRete chiede l’aiuto dell’esperto: MMN.

Tags: apple · iPad · iPhone · MacBook Pro
mercoledì 8 20 Aprile15 21:35 | Inserisci commento

Mail (Mac OSX): abbreviazione da tastiera per la firma

Scritto da: Ste73

Da tempo mi chiedevo se fosse possibile inserire la firma al volo con una combinazione di tasti, usando quindi la tastiera e non il mouse. Dopo tante ricerche finalmente una soluzione, rapida, banale, indolore:

http://apple.stackexchange.com/questions/11822/mail-app-shortcut-to-switch-signatures

Il trucco è impostare il “nome della firma” nell’azione (titolo menu) da eseguire.

:)

Tags: apple
sabato 20 20 Settembre14 08:29 | 1 Commento

Leggere Corriere e Repubblica gratis da iPhone (2)

Scritto da: Ste73

Nel 2011 Cristiano ne parlava qui.
Nel frattempo sono “nate” soluzioni, in particolare Google Chrome per iOS ed altri browser di terzi hanno la funzione “richiedi versione desktop”, consentendo di bypassare la verifica che quei siti fanno sulla versione del browser. Dichiarandosi un browser non mobile i siti si presentano nella versione normale. Semplice ed efficace, al punto che ora (finalmente) anche il browser nativo di iOS, Safari, con l’aggiornamento alla versione 8 del sistema operativo, rilasciata martedì scorso, integra questa utile funzione. E questa parte del modello di business dei quotidiani (sempre più in affanno) va in pezzi.
Ps: non conosco gli altri sistemi, come Android o Windows Phone, ma probabilmente anche loro hanno una soluzione simile :)

Per completezza. Una volta che siete sul sito che simpaticamente vi chiede di pagare perché arrivate da dispositivo mobile (tutt’ora non lo capisco …), come questo:

IMG_4764-0.PNG

cliccate sulla barra dell’indirizzo (nell’immagine quella indicata con la prima freccia, blu, dove è scritto www.corriere.it), quindi trascinate il dito sullo schermo verso il basso ed apparirà l’utile funzione “Richiedi sito Desktop”. Et Voilà ;)

IMG_4767.PNG

Tags: apple · iPad · iPhone
sabato 19 20 Ottobre13 08:35 | Inserisci commento

Controllare la garanzia del proprio iPhone

Scritto da: Cristiano

Grazie ad Antonio scopro il link per controllare la garanzia dei prodotti Apple (e dell’iPhone in particolare).

Basta mettere inserire il seriale del prodotto ed il gioco è fatto.

seriale

Come trovare il seriale?

C0n iOS7 è semplice: Impostazioni -> Generali -> Info e trovate al volo il “N° di serie”.

Su Mac OS X: Tasto Mela in alto a sinistra -> Informazioni su questo Mac -> Più informazioni.

Su questa pagina info per gli altri prodotti melamorsicati

;)

 

Tags: apple
martedì 2 20 Aprile13 15:46 | 1 Commento

Quanto consuma Sky Go?

Scritto da: Cristiano

Oggi un cliente ci ha chiesto quanto consuma Sky Go.

Non me l’ero mai chiesto… ecco la risposta (fonte il sito di Sky)

Il consumo dati orario massimo è 500 MB con smartphone e circa 1GB con tablet e PC. Ad esempio, con 1GB è possibile vedere programmi e contenuti su Sky Go per minimo 2 ore su smartphone e per minimo un’ora su tablet e PC.

Questo in estrema sintesi ci dice che EOLO10 non è consigliato se si vuole usare Sky Go.

L’altra domanda è: qual è la banda minima per usare Sky Go?

Per poter fruire dei contenuti senza interruzioni è necessario avere una velocità di connessione di almeno 400 kb/s [kbps] (effettivi), ma una visione fluida è raggiunta già tra 1 e 1,5 Mb/s [Mbps]

E con questo sappiamo che qualunque taglio di EOLO basta ed avanza per vedere Sky Go.

Tanto di cappello a chi ha scritto le FAQ (che una volta tanto ha usato i k minuscoli) ;)

Vi rimando ad un vecchio articolo scritto all’epoca per la differenza tra le varie unità di misura informatiche.

Tags: iPad
mercoledì 30 20 Gennaio13 17:30 | Inserisci commento

Creare un’ISO su Mac con disk utility

Scritto da: Ste73

Ci ho sbattuto la testa mille volte … oggi finalmente ho trovato una soluzione easy easy.

How do I create an .iso image? – MacRumors Forums.

Tags: apple
lunedì 10 20 Dicembre12 09:46 | Inserisci commento

Come migliorare le limitazioni di Mail per Mac

Scritto da: Cristiano

Tutti lo sanno: Mail per Mac non è il massimo della vita.

Ho trovato un programmino che ne estende le funzionalità (a me servivano regole più avanzate): MailActOn. Davvero ben fatto.

25$ spesi bene!

Tags: apple
mercoledì 24 20 Ottobre12 21:29 | Inserisci commento

iPhone 5: come adattare la vecchia SIM

Scritto da: Cristiano

Cosa fare se torni a casa dopo una lunga giornata dall’ufficio con l’iPhone 5 in tasca, passi a consegnare un router in un negozio Tre che collabora con te… e ti dimentichi di chiedere di cambiare la SIM?

Cerchi su Internet come fare e trovi il PDF per trasformare una SIM in microSIM e in nanoSIM.

L’avevo già fatto per la microSIM e anche questo giro mi è andata bene. Serve un po’ di carta vetrata ed un taglierino. Questa volta non ho nemmeno stampato il foglio ma l’ho usato come guida.

Spero solo che la polvere di SIM non sia come l’eternit …

;)

Tags: iPhone
lunedì 15 20 Ottobre12 21:38 | Inserisci commento

Gestire l’autocompletamento degli indirizzi di Mail su Mac

Scritto da: Cristiano

La funzione di Mail per Mac che completa gli indirizzi suggerendovi gli indirizzi a cui scrivere è tanto utile quanto fastidiosa.

Personalmente quando leggo l’email sono sempre di fretta e non mi ero mai soffermato a studiarne l’utilizzo. Spero quindi sia utile ad altri sapere che esiste il menù

Finestra \ Destinatari precedenti

che permette di visualizzare l’elenco degli indirizzi che Mail conosce. Sono evidenziati con un’icona quelli che sono già presenti in Rubrica e, molto utile, anche l’ultima volta che avete utilizzato l’indirizzo. Potrete fare così piazza pulita degli indirizzi di fatto non utili.

Alcune di queste azioni si possono fare direttamente mentre si scrive il messaggio: basta cliccare, una volta accettato l’autocompletamento dell’indirizzo, sul triangolino verso il basso.

Sapevatelo!

;)

(testato con Mac Os X Mountain Lion)

Tags: apple
lunedì 24 20 Settembre12 15:11 | Inserisci commento

I prodotti informatici hanno un’anima!!!

Scritto da: Ste73

E non è gentile!

Abbiamo preso un Samsung Galaxy Note 10.1 per un test su un progetto particolare per un cliente.

Evidentemente quando è entrato si è guardato intorno, ha visto tanti iphone, qche ipad, tutti mac … e … ha deciso di porre anzitempo fine alle proprie sofferenze suicidandosi! Tutti i prodotti Samsung che passano da quest’ufficio si rompono … possibile?

:O

Tags: apple

I tweet di DiRete

Il 2° torneo di Calciobalilla