La prima volta che ho avuto il piacere di parlare con Stefano Quintarelli gli ho detto: “Leggo sempre il tuo blog ma capisco la metà delle cose che dici.”

Per me era un complimento, chissà come la prese lui…

Scrivo questo perché l’On. Stefano Quintarelli (é un deputato adesso) ha recentemente scritto una proposta di legge che non solo non é stata compresa: diversi articolisti l’hanno fraintesa e cavalcata (in buona fede?) per acchiappare click.

Così provo a fare anche io l’acchiappa click in modo ancora più smaccato… dello stesso Stefano Quintarelli.

Stefano Quintarelli ha ragione e se non vi fidate di lui o di me leggete il commento di un giornalista serio che comprende, approfondisce e commenta come si deve su Dday.