Antonio ci segnala un articolo utile per chi fosse vittima di questo ransomware.

Si possono decifrare gratuitamente i file di TeslaCrypt.