Da tempo mi ero ripromesso di scrivere questo post. Stamattina ho preso “carta e penna” ed eccomi qua. Voglio parlarvi di un prodotto, o meglio, di una serie di prodotti, per i quali vado letteralmente “matto”.

Si tratta degli storage prodotti da Synology. Innanzitutto, cos’è uno storage? Banalizziamo e rendiamolo semplicissimo: uno scatolotto pieno di dischi, che mette a disposizione sulla rete. Cosa ci si può fare? Qui viene il bello! Con lo storage Synology si possono fare veramente moltissime cose, sia a livello professionale che domestico. Oggi, in particolare, voglio raccontarvi alcune cose che potete fare a casa vostra, perché l’ambiente domestico, fino a poco tempo fa considerato poco “critico”, è oggi il centro dell’attività digitale della famiglia.

A casa, sul computer, abbiamo le foto dei nostri figli, i video delle vacanze, dei compleanni, degli eventi importanti. Ma abbiamo anche i dati del bilancio famigliare o le copie dei documenti archiviate ben ordinate.

Innanzitutto, vi siete mai chiesti che succederebbe se il vostro pc si guastasse? Beh, io penso se perdessi tutti i dati che ho a casa sarei veramente dispiaciuto, e perderei un pezzo della mia storia. E allora? Che fare? Tempo fa avevamo provato proponendo un servizio di backup remoto ai nostri clienti, ma da un lato siamo partiti un po’ in anticipo, dall’altro abbiamo sottovalutato la crescente dimensione degli archivi domestici (a volte di svariate decine o centinaia di GB), che rende l’upload sulla rete per il backup decisamente lungo.

Con uno storage Synology opportunamente configurato potete fare il backup dei vostri dati senza pensieri, automatizzando l’operazione e dormendo sonni un po’ più tranquilli. Se, poi, sfruttate le caratteristiche di alcuni modelli potete optare per configurazioni con la cosiddetta “protezione disco” (RAID), che vi consente di star tranquilli anche nel caso in cui uno dei dischi del dispositivo dovesse guastarsi.

Tutto qui? Nemmeno per idea!

Lo storage Synology ha alcune caratteristiche che lo rendono assolutamente fenomenale, ne elenco alcune solo per farvi capire le potenzialità in una rete domestica:

  • Backup, del quale abbiamo già parlato
  • Condivisione dei file sulla rete (se avete più pc è una soluzione quasi obbligata per condividere i file tra più computer evitando la duplicazione dei documenti, che porta sempre con sè un dubbio amletico: qual è la versione corretta?)
  • iTunes server: avete una libreria musicale in rete e usate iTunes? Attivate la funzionalità e godrete della condivisione in casa di tutta la libreria, accessibile da tutti i vostri dispositivi
  • DLNA server: se avete in casa una TV di nuova generazione collegata in rete quasi certamente ha il client “DLNA”, che vi consente di accedere alla libreria multimediale presente sul server DLSA del Synology e vedere film, foto, ascoltare musica. Questa caratteristica è, ad esempio, quella che più utilizzo in casa mia: sul Synology metto un video e da tutte le TV lo posso guardare senza operazioni complesse e senza alcuna competenza tecnologica. Per i più smanettoni un’informazione un po’ più tecnica molto molto golosa: se la vostra TV non supporta il formato del video che avete caricato, perché, ad esempio, non ha il codec video o audio, Synology è in grado di fare il “transcoding al volo” del vostro filmato, ricodificandolo per renderlo compatibile con la vostra TV, senza alterare il file originale. (Questa feature nell’ultima versione è stata momentaneamente congelata e verrà riabilitata in futuro, ma c’è il trucco per farla andare comunque)
  • Download station: un’applicazione che uso tantissimo: dall’iPhone, ovunque nel mondo, cerco file su internet e chiedo al Synology di scaricarli (via bittorent per esempio). Lui bravo bravo fa il proprio lavoro e mi manda una mail quando il documento è scaricato :)
  • Video station: se avete delle telecamere in rete c’è un’applicazione specifica per una gestione semplificata

L’elenco delle applicazioni ufficialmente supportate è veramente nutrito, ma se vi ho fatto venire voglia di provarlo …

Abbiamo pronto un kit appositamente studiato per chi si avvicina per la prima volta allo storage di rete:

  • Synology DS213,
  • 2 HD da 2 TB (1 Terabyte: 1000 Gbyte) ciascuno in configurazione RAID 1 (mirroring), quindi con circa 2 TB di spazio disco disponibili e con protezione disco (un disco si rompe, non c’è problema, nessun dato viene perso).
  • Preconfigurato con un po’ di applicazioni installate ed il supporto iniziale alla configurazione in casa

 

Il tutto a 559,00 € IVA, spedizione e breve corso d’uso della durata di mezz’ora in teleassistenza INCLUSI !!!

Se poi volete un kit ancor più completo potete abbinare una fantastica TV Sony LED da 40 pollici KDL40, con client DLNA (così sfruttate le caratteristiche di cui vi parlavo) e Wifi integrato a 509,00 € IVA e spedizione incluse!

Se interessati scrivete una mail a puoicontarci @ direte.it

DS213