Vi segnalo una lettura interessante

La piattaforma EoloWave è stata disegnata da NGI e Cambium Networks partendo dall’infrastruttura del Canopy PMP450 con l’obiettivo di migliorarne ulteriormente l’efficienza nell’utilizzo e nella gestione in relazione agli usi richiesti in modo specifico dalla rete Eolo.

A questo scopo sono stati creati nuovi algoritmi che ottimizzano l’uso dell’apparato (antenna/radio) per erogare servizi di connettività a banda larga e ultra-larga verso i clienti. Inoltre sono state implementate soluzioni software specifiche che permettono l’integrazione in modo nativo nella rete Eolo, in particolare per la gestione e per il monitoraggio.

Si parla anche di EOLOwave di cui abbiamo già accennato in passato.