Vorrei condividere una “scoperta” che ho fatto ormai da alcuni mesi. Ho smesso di ascoltare la radio in auto e son passo ai podcast. La musica è la musica, intendiamoci, ma il podcast ti dà la possibilità di ascoltare programmi radiofonici (e non) che altrimenti non avresti mai il tempo di seguire assiduamente.

E non c’è (quasi mai) pubblicità!

Comincio con segnalarvi il mio preferito: Destini incrociati, una trasmissione di Radio 24 che potete trovare anche su iTunes o con il feed RSS o sul sito di Radio 24. In venti minuti sono raccontate le vite di due personaggi e di come un incontro ha cambiato la loro sorte o il mondo.

Cito solo alcuni esempi: partendo dalla scienza (Werner Heisenberg e Niels Bohr), al calcio (Gaetano Scirea e Phil Neal), al cinema (John Belushi e Dan Aykroyd).

Adesso sono in replica ma c’è un archivio sterminato che vi terrà compagnia per ore.

Volutamente non ho toccato il lato tecnologico. Io uso per il Podcast uso iPhone e quindi non c’è granché da dire… chiaramente se avete domande siamo qua! ;)