Vi siete spaventati?
Non mi riferisco alla connettività ma alla macchina ad aria compressa che si chiama EOLO!

E in questo articolo viene spiegato perché si tratta di una bufala.
Complimenti a Kensan per la dovizia di particolari con i quali argomenta.

Peccato che i tempi di Fisica 1 siano così lontani, altrimenti l’avrei seguito con più attenzione fino in fondo

:)