Oggi Stefano mi ha fatto notare che cercando la parola EOLO su Google siamo finalmente finiti come primo risultato (dopo NGI che chiaramente partiva avvantaggiata ;)).

Veniamo anche prima di Wikipedia.

E’ una grande soddisfazione considerato che non abbiamo pagato nessuno per il SEO.

:O