Oggi una simpatica scoperta: tra i nostri clienti c’è Alex De Rosso che ha suonato nei Dokken.

Io all’epoca non ero un metallaro ed ho apprezzato solo più tardi quando i capelli non potevano più muoversi (o meglio, si erano già mossi).

Sopra c’è il link di Wikipedia, sul suo sito ufficiale potete anche sentirlo.

DiRete, puoi cAntarci
;)

(lui sarebbe un chitarrista ma la licenza poetica ci sta)