Mi ero ripromesso di non tornare a scrivere di P2P, perché onestamente (e personalmente) considero una perdita di tempo indagare sul malfunzionamento di sistemi atti a scaricare materiale illegale … Ma … considerando che via p2p si può scaricare di tutto, e quindi anche qualcosa di perfettametne legale come Ubuntu (la nota distribuzione linux) ed un cliente aveva la necessità di farlo … Ho approfondito.

Ecco il risultato di un download con una linea EOLO POWER 5/1

Download dell’ultima ISO di ubuntu server (file torrent reperibile qui: (aggiornamento del 1° ottobre 2013).

Scaricare il file ubuntu-12.04.3-alternate-i386.iso.torrent  dal sito http://releases.ubuntu.com/12.04/ )
Client bit torrent (lasciate perdere emule e simili …) Tixati (http://www.tixati.com/)

Ecco il risultato: download a 500 KBps (banda quasi piena !!!)

Direi che non è male.

di p2p avevamo parlato qui: http://blog.direte.it/2009/01/28/eolo-e-il-peer-to-peer/
e qui: http://blog.direte.it/2009/04/29/il-p2p-di-eolo-secondo-luca-spada/