In molti ci avete chiesto della copertura del Montorfano e ci avete segnalato problemi e KO tecnici da Lograto e Berlingo, in particolare.

Bene, ora che abbiamo un quadro completo delle informazioni posso aggiornarvi sulla situazione:

La BTS sul Montorfano è stata installata su un traliccio installato ex novo appositamente per EOLO da una delle società cui NGI si rivolge per l'”affitto” degli spazi sulle torri. La posizione della BTS è buona per certi versi, pessima per altri. Buona perché ha il monte alle spalle che la ripara dalle interferenze che provengono dalla Maddalena e da altre zone vicine, pessima perché ha degli alberi che la separano dalla zona della pianura padana sita intorno a Lograto e Berlingo.
La mappa di copertura inizialmente pubblicata sul sito di NGI era sbagliata, poiché non considerava la presenza di questi alberi e dava la fattibilità del collegamento con antenna standard (zona verde) sebbene in verità il collegamento da quella BTS fosse del tutto assente. Vista la situazione, e viste le tante richieste provenienti da quella zona, non solo la mappa è stata rivista (in calce la riporto per completezza), ma è anche stato deciso un test, programmato per la prossima settimana: sulla Maddalena verrà installata una nuova cella, con un’antenna più direttiva rispetto a quelle usate abitualmente al fine di provare (provare! Non è detto che funzioni !!!) ad ottenere un livello di segnale sufficiente per attivare gli abbonamenti in quelle zone con l’antenna standard sebbene guardino la Maddalena. Non è detto che funzioni, poiché oltre i 17 km il provider chiede un segnale un po’ più alto del normale (x compensare la distanza) per le antenne piccole. Sarà quindi necessario un test. Appena l’avremo fatto, certamente vi informeremo e contatteremo tutti i ns. clienti della zona in attesa di notizie. Incrociate le dita, i cavi, le antenne e tutto quanto possibile ;)

Ecco la mappa corretta del Montorfano:


Visualizzazione ingrandita della mappa