Finalmente anche a casa mia è arrivato Eolo: mi sono attivato sabato pomeriggio!

La cosa particolare è che mentre fino ad ora le linee esternet per internet si concentravano in garage, Eolo arriva invece dal tetto, costringendomi quindi a ribaltare il modo di portare internet ai PC…

… e così succede che il computer che si trova in sala (che uso per l’audio video) per accedere ad internet deve:

  • passare per un cavo ethernet che arriva nello studio
  • entrare nello switch
  • passare per un altro cavo ethernet che scende al piano di sotto in garage
  • da li rientrare in collegamento di tipo powerline che sale al primo piano in camera mia dove è posizionato il router per EOLO.
  • Questo a sua volta si collega con un cavo ethernet alla stanzetta nel sottotetto dove si trova l’IDU
  • che a sua volta porta il segnale in esterno all’antenna!!

Le cose semplici di una volta non esistono proprio più!!! ;-)