Home -> Blog ->

martedì 22 aprile 2014 11:52 | Inserisci commento

Articolo sul Giornale di Brescia su Wi-Fi a Desenzano

Scritto da: Cristiano

Un altro articolo sulla copertura Wi-Fi che abbiamo realizzato per il Comune di Desenzano. (Giornale di Brescia 18 aprile 2014)

GdB18042014

Tags: generica · wi-fi
mercoledì 9 aprile 2014 10:30 | Inserisci commento

EOLO Partner meeting 2014: ancora primi in Italia

Scritto da: Cristiano

Vi mostriamo il premio Diamond Partner 2014 ricevuto ieri al Partner Meeting di NGI. E’ la conferma che anche quest’anno siamo i primi tra i 500 partner in Italia che vendono EOLO. Non c’è un modo per dirlo senza sembrare immodesti quindi spero mi perdonerete perché la soddisfazione è tanta.

foto

Il merito è corale: grazie a tutti i clienti e ai partner che con il loro passaparola ogni giorno portano nuove utenze nel magico mondo di EOLO.

Un grazie a tutti i colleghi che vedete rappresentati da Alessandro e Anna nella foto che abbiamo pubblicato su Facebook.

E un grazie anche a NGI che con il loro lavoro “dietro le quinte” hanno creato un grande servizio come EOLO.

Al partner meeting sono state mostrate tante novità che provo a riassumere senza la pretesa di essere esaustivo.

In particolare fa paura il lavoro che stanno facendo Mino & co per rendere intelligente la rete di backhauling al fine di ottimizzare il traffico. Mentre tutti comprano robaccia in Cina NGI si sta costruendo un router personalizzato, non contenti di essersi scritto il protocollo EOLOWave (che ne riserverà delle belle nel 2015).

NGI cresce di fatturato in un anno del 20% in un mercato delle telecomunicazioni in forte contrazione (10%).

Nei prossimi 3 anni sono previsti investimenti per 80 milioni di euro nella propria infrastruttura.

E 20 di questi milioni sono dello stato. NGI infatti ha vinto i bandi per coprire con il wireless zone a fallimento di mercato in Emilia Romagna, Marche e Liguria. E li ha vinti su Telecom. Vi rendete conto?!? Vincere un bando dove partecipa Telecom vi dà il senso dell’azienda che è diventata NGI.

Un pensiero a Mip che dovrà installare in meno di due anni quasi tanti tralicci quanti ce ne sono oggi. E sottolineo un passo organizzativo intelligente: dividere la gestione della rete ordinaria dalla rete che cresce ci dà ulteriore tranquillità sul fatto che la ricerca di nuovi clienti e territori non pregiudicherà la qualità attuale.

Chiudiamo con un incitamento per Luca Spada, amministratore delegato di NGI.

avanti bastardo

(Citazione rubata al bravissimo Alex Bellini, motivatore dell’incontro di ieri. Con questa scritta sulla barca ha attraversato un paio di oceani a remi)

Tags: eolo
lunedì 7 aprile 2014 20:56 | Inserisci commento

Copertura wireless del centro di Desenzano del Garda

Scritto da: Cristiano

Finalmente possiamo svelare “il segreto” anticipato qualche giorno fa sulla nostra pagina Facebook. Dopo altri comuni tra i quali Moniga, Polpenazze, Manerba e Cirimido (CO) arriva la copertura con Wi-Fi gratuito anche a Desenzano del Garda.

Fabrizio e Matteo hanno completato la copertura wireless con 8 punti del centro storico (e della stazione) con lo zampino di Paolo per il networking.

Sembra una novità ma è da anni che il servizio era attivo per il solo Palazzo Todeschini ed è dal 2003 che gestiamo una rete wireless privata per conto del Comune di Desenzano.

Questa volta ci siamo appoggiati alla rete in fibra che negli anni il Comune ha steso in centro ed alla banda EOLO già utilizzata per la connettività “normale” del Municipio e delle scuole.

Potete leggere l’articolo del Giornale di Brescia o approfondire sul sito del Comune.

Passeggiando per il centro, riconoscerete la rete Wi-Fi “FreeWiFiDeseDirete” in questi punti

  • Via Roma
  • Porto di Desenzano (diga)
  • Palazzo Todeschini
  • Piazza Malvezzi
  • Piazza Matteotti
  • Via Santa Maria
  • Museo Archeologico “G.Rambotti”
  • Stazione ferroviaria

Possiamo dire che a partire da metà via Roma fino alla fine di via Santa Maria si naviga tranquillamente con poche zone d’ombra sia facendo la strada interna che passando sul marciapiede che guarda il lungolago.

Questa la mappa completa (che comprende anche il wireless pubblico realizzato con il sistema della Provincia di Brescia).

Tags: wi-fi
mercoledì 26 marzo 2014 12:08 | Inserisci commento

Riavviare Windows 8 e 8.1 in modalità provvisoria

Scritto da: Cristiano

Antonio ci segnala un bell’articolo dove si spiega che potrebbe non essere più sufficiente premere F8 per far ripartire un computer con Windows 8 o 8.1 in “modalità provvisoria” (o “Safe mode”).

Riassumendo i vari metodi (spiegati meglio nell’articolo)

  1. si può usare il vecchio msconfig.exe e nella linguetta Opzioni di avvio si sceglie Modalità provvisoria / Minima
  2. si tiene premuto il tasto SHIFT mentre si clicca sul normale Riavvia.
  3. riavvio da CD di ripristino (solo per Windows 8)
  4. riavvio da chiavetta USB di ripristino
  5. usare ancora F8 o SHIFT+F8 (ma solo se non si usando BIOS UEFI e disco a stato solido)

 

 

Tags: generica
giovedì 20 marzo 2014 16:13 | Inserisci commento

EOLO 1 XDSL 0

Scritto da: Ste73

Giovedì mattina, è quasi primavera, la vita all’istituto scolastico X di una nota località dell’hinterland milanese è frenetica. I quasi mille studenti si danno da fare, le centinaia di dispositivi mobile fanno fumare gli access point Ruckus e il bravo firewall Sonicwall gestisce permessi, servizi e 5 connessioni internet tra ADSL, HDSL ed EOLO.
Ad un tratto una serie di allarmi giungono dal sistema di monitoraggio automatico. Tutte le linee xdsl sono saltate all’improvviso, contemporaneamente. Più tardi si scoprirà che durante uno scavo sono stati tranciati numerosi cavi telefonici.

Eppure … niente panico, nessuna interruzione delle attività, nessun disagio particolare, se non il tempo impiegato per l’analisi e l’individuazione del problema.

L’application firewall di Sonicwall sapendo dell’assenza di 4 linee su 5 interviene con maggior rigore e lo shaping si fa carico di un bel lavoro, ma i 12 Megabit di EOLO Business bastano al punto che dalla scuola ci scrivono:

ciao Ragazzi,
non vi preoccupate, ci hanno comunicato che sono stati tranciati dei cavi perché in zona stanno facendo dei lavori, dovrebbero quanto prima ripristinare il tutto.
Stiamo notando che solo con EOLO stiamo viaggiando benissimo :)

Ancora una volta EOLO dimostra che non basta portare la banda larga, ma che diversificare i media trasmissivi (cavo/radio) è fondamentale!

Alla faccia di chi dice che il rame è più affidabile :) EOLO 1, XDSL 0.

mercoledì 19 marzo 2014 18:45 | 2 Commenti

CO2 risparmiata con il Twizy

Scritto da: Cristiano

Il Twizy compie un anno ed ho voluto tirare un po’ di somme. Sono contento, anzi contentissimo. E’ divertente da guidare e si fa veramente guardare da tutti.

Obiettivo pubblicitario raggiunto. Quello ecologico, invece?

Se avessi guidato sempre e solo io il Twizy, sostituendo la Citroen Xsara Picasso che avevo come auto per venire in ufficio avrei prodotto CO2 per 178 g/km.

In un anno abbiamo fatto 8.226 km equivalenti a 1,46 tonnellate di CO2 risparmiate. Niente male.

Prima che mi diciate che la corrente elettrica è stata prodotta bruciando carbone… abbiamo il fotovoltaico.

:-P

Il ritorno economico? Più complesso…

 

twizy-co2

Tags: ambiente
venerdì 14 marzo 2014 21:16 | Inserisci commento

Programma per migrare da XP

Scritto da: Cristiano

Microsoft ha rilasciato un tool per rendere la vita più semplice in fase di migrazione da XP.

Spero via sia utile.

Tags: Microsoft
giovedì 13 marzo 2014 16:23 | 1 Commento

La morte di XP e gli obblighi della privacy

Scritto da: Cristiano

Il problema: dall’8 ottobre 2014 per le aziende è illegale usare XP.

E rischiate da 6 mesi a due anni e fino a 120.000€ di multa.

La soluzione:
compratevi un PC nuovo, fidatevi. Poi vi dico perché ;)

 

Spieghiamo meglio.

 

L’8 aprile Microsoft terminerà il supporto a Windows XP (e ad Office 2003) come spiegato anche sul sito del produttore.

 

La ”legge sulla privacy” dice

Gli aggiornamenti periodici dei programmi per elaboratore volti a prevenire la vulnerabilità di strumenti elettronici e a correggerne difetti sono effettuati almeno annualmente. In caso di trattamento di dati sensibili o giudiziari l’aggiornamento è almeno semestrale.
(art. 17 del disciplinare tecnico ”Allegato B. Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza”)

Se l’ultimo aggiornamento possibile per XP è aprile 2014 la deadline sarebbe ottobre 2014 in caso di trattamenti di dati sensibili o aprile 2015 in caso di soli dati comuni.

Vi starete dicendo: “Eh ma io in azienda non tratto dati sensibili”.

Avete in mailbox il PDF di una busta paga di un vostro dipendente? Lì ci sono le sue ore di malattia e questo è un dato sensibile. E’ un mondo difficile.

:(

 

Ricordo che non è necessario che il singolo PC contenga i dati personali o sensibili ma basta che sia inserito in una rete nella quale siano trattati questi tipi di dati. La sua eventuale vulnerabilità mette a repentaglio la rete nel suo complesso.

Sulle multe e le sanzioni vi rimando a questo approfondimento.

 

I motivi tecnici per aggiornare.

Anche i non informatici hanno ormai capito che un antivirus non aggiornato è come un dottore che dopo la laurea non studia più. Lo stesso vale per i sistemi operativi come Windows XP. Se vengono scoperti “buchi di sicurezza” Microsoft non li risolverà più e continuare ad usare XP è da pazzi. Prima o poi finirete vittima di qualche problema di sicurezza.

 

Perché conviene comprare un PC nuovo?
Alcuni motivi:

  • una licenza del nuovo Windows (8.1 ad esempio) costa di meno se la si compra con un PC nuovo
  • se formatto un PC e ci metto sopra il nuovo sistema perdo tempo nello spostare i vecchi dati su un disco esterno e poi dal disco al nuovo. Avendo, invece, il vecchio PC e il nuovo attivi insieme faccio una sola copia (è vero si potrebbe fare un upgrade… ma andrà a buon fine)
  • avendo i due PC insieme posso copiarmi “le impostazioni” da un PC all’altro con più calma
  • investo ore di manodopera su una macchina nuova e non su un catorcio che si romperà fra uno o due anni

A scanso di equivoci: DiRete vende PC ma lo facciamo solo per i ns clienti. Se voleste un preventivo il vostro uomo è Matteo.

(e ringrazio il ns esperto Privacy Gianfausto Vincenzi per la consulenza).

martedì 11 marzo 2014 17:30 | Inserisci commento

Corso base di informatica a Sirmione

Scritto da: Cristiano

Anche quest’anno la biblioteca di Sirmione organizza un corso di informatica base dove c’è anche il nostro zampino

;)

5 lezioni, il sabato mattina dalle 10 alle 11,30
a partire dal 22 marzo

Iscrizione € 10

info, iscrizioni e sede del corso BIBLIOTECA COMUNALE
via Alfieri – tel. 030 9909 174

 

corso-sirmione

Tags: Formazione
martedì 11 marzo 2014 17:29 | Inserisci commento

Nuova arrivata in DiRete

Scritto da: Ste73

Oggi gli amici di Gardaincisioni hanno terminato la decorazione di una nuova vettura per DiRete, disegnata da Logotomica. Direi che è venuta decisamente bene!

capture_fianco capture_retro capture_fronte

Tags: generica

I tweet di DiRete

Il 2° torneo di Calciobalilla